Festivals

Approfittare delle vacanze per andare all'incontro di un territorio, questo è impregnarsi anche della sua cultura al gradimento delle animazioni proposte. Se la Bretagna è terra di feste, di numerosi festival fanno vibrare il Morbihan tutto lungo l'anno. Tra tradizione, musica ed arti viventi, partite alla scoperta di un dipartimento ricco di talenti.

INCONTOURNABLE: IL FESTIVAL INTERCELTIQUE DI LORIENT

Vetrina festive del dipartimento, il Festival Interceltique invade le vie di Lorient ogni anno. Inizio agosto, delle migliaia di persone si affretta al suono dei cornemuses e dei cassa-bacini di ingrassamento per ostriche. Bagads ed artisti del mondo intero vengono a rendere omaggio alla cultura celtica, e dividere dei momenti unici. La musica non conosce di frontiere. Il Festival Interceltique ne è la perfetta illustrazione !

APPUNTAMENTO CON LEI "GRANDE MUSICA"

Dilettanti di musica classica, il Morbihan vi offre su un vassoio alcune note orchestrate di mani di padrone negli scenari sontuosi. A Belle-Ile-en-Mer, des artistes du monde entier interprètent des chefs d’œuvre lyrique au cœur de la Citadelle Vauban à l’occasion du Festival Lyrique en Mer. A Guidel, le Festival Polignac allie audace et prestige pour une programmation des plus éclectique. Per i versioni jazz, appuntamento nel giardino di Limur a Paratoie dove degli artisti di fama internazionale si prodursi ogni estate all'epoca del Festival Jazz a Vannes. Quando i grandi nomi della musica si invitano per le vacanze...

DI FESTE IN FESTIVAL, IL MORBIHAN SI ANIMA

Pronti a percorrere dei chilometri per andare ad applaudire il vostro idolo? Benvenuto in Bretagna Sud! Le teste di manifesto non mancano e bisognerà riservare talvolta molto presto i suoi posti per avere il privilegio di assistere allo show degli artisti! Festival rock, musiche attuali, tradizionali, hard rock o arti viventi, le programmazioni si moltiplicano e fanno la felicità dei morbihannais e dei vacanzieri, ogni generazione confusa. Nelle sale di spettacoli, nei prati, nei campi e nelle vie, l'arte si mette in scena nel Morbihan. Se alcuni effluvi si fanno sentire, questo è perché musica e gastronomia fanno spesso buone pulizie. Crêpe, galette, marroni o zucca: c'è come un profumo della Bretagna nell'aria E per gli appassionati di teatro, alcuni festival giocano il gioco, di rappresentazioni in improvvisazioni. Toc, toc, toc,: avanspettacolo !

occhiolino : IN BRETAGNA SUD, LA FOTO ANIMA ANCHE I SUOI FESTIVAL!

Apertura dei festeggiamenti ogni anno fin dal mese di aprile: la foto di mare investe le vie di Paratoie ed inviti i visitatori al viaggio durante un mese. Sul porto, nei siti storici della città e nelle vie, dei fotografi dei quattro angoli del mondo espongono il mare in tutti i suoi stati! Di fine maggio a fine settembre, non passate accanto a lui " Festival Foto Popoli & Natura" di Il Gacilly. Il villaggio si trasforma allora in un vero museo a cielo aperto, coprendo le facciate di foto etiche ed umanistiche, testimoni dei collegamenti intimi tra l'uomo ed i suoi ambienti naturali...